Home

news

Stufi delle webserie?

Allora provate una web sitcom: so low!

 

 

Abbiamo chiesto a Luca come ha iniziato a fare l'attore, e il suo percorso è stato davvero particolare. Ha fatto il DAMS ed ha studiato critica cinematografica, un ambiente molto fertile per qualsiasi tipo di produzione, tant'è che nel 2004 ha scritto il suo primo corto, girato poi con alcuni amici e proiettato per i compagni d'università, tra cui molti studiavano regia.

 

Al di là dei corti ha fatto anche molto teatro, iniziando prima a Velletri, la sua città natale, ricca di realtà interessanti ma poco note. Dopo aver lavorato con alcuni gruppi amatoriali, si è trasferito a Roma, dove è entrato in contatto con diversi ambienti. Purtroppo ora la sua attività teatrale si è ridotta a dei soliloqui, per ragioni pratiche più che ideologiche: in questo modo non c'è bisogno di affittare sale prove o pagare altri attori. Luca è rimasto volutamente isolato, in quanto "il teatro è un luogo che dà poco ma insegna molto".